Visualizzazioni

mercoledì 23 luglio 2014

Review: Bibite Polara, la voglia siciliana...

 

Buon pomeriggio a tutti, argomento molto interessante in questa calda stagione: parliamo delle bibite dell’azienda siciliara Polara.
L’azienda da circa 60 anni produce bibite nel rispetto della tradizione siciliana.
Polara è qualità, passione, è la Sicilia: non sono solo bibite ( tutti sono capaci di produrre bibite buone) ma “pezzi di Sicilia rinfrescanti e rigeneranti”.
Io conosco questo marchio sin da piccolina, quando la domenica dai nonni assaporavamo le buonissime gassose Polara.
Quindi sono davvero entusiasta di presentarvi questo bellissimo marchio:
Ecco la generosa campionatura che l’azienda mi ha inviato:

Ho provato, insieme alla mia famiglia, 6 gusti diversi delle bibite in bottiglia da 1.5 l: 
Arancia rossa, Aranciata, Chinotto, Cola, Gassosa e Spuma.




Tutte gustosissime! Le mie preferite sono la gassosa (realizzata con le essenze naturali dei limoni siciliani) e il chinotto (dal gusto forte), ma anche l’arancia rossa è molto buona (senti proprio il gusto forte dell’arancia rossa, che io adoro).
E poi ho testato anche le buonissime bibite in vetro da 18 cl, nei gusti tonica, chinotto, spuma e gassosa

Buonissime anche queste e originalissime le loro bottigliette con etichette che ricordano quelle le bibite del passato, molto colorate un po’ vintage, insomma da collezione!

Inoltre, queste bibite sono prodotte senza dolcificanti e senza coloranti artificiali.
Adatte per rinfrescarsi nelle calde giornate estive, per arricchire pranzi in famiglia e partu domestici o per preparare cocktail alcolici e analcolici per un aperitivo con gli amici.
Io sono fiera di essere siciliana, perché la Sicilia è solare, frizzante proprio come le bibite Polara!
Bibite Polara, per un bere sano, buono e originale!



Vi lascio i loro contatti:

Ringrazio tantissimo l’azienda per avermi dato la possibilità di presentarvi questi ottimi prodotti.

2 commenti:

  1. Senza dolcificanti ... Ottimi :-)

    RispondiElimina
  2. Ho avuto modo di assaggiarle anni fa, son buonissime!

    RispondiElimina